TAPPA PRATO 25-06-2021

Il mondo della moda, in profonda rivoluzione, sta affrontando il tema della omnicanalità, reinterpretando il rituale della vendita e tenendo al centro dell’ecosistema la sostenibilità e la customer experience. Il CEO di Cyrcool, Lambreto Piga, StartUp vincitrice della tappa Toscana dello StartUp Contest, presenta il suo progetto che vuole ottimizzare le gestione delle giacenza, rivolto ad un pubblico B2B. Il progetto che ha convinto la giuria del GI Startup Contest, la competizione promossa dal Comitato Triregionale dei Giovani Imprenditori Confindustria e realizzata presso la sede di Prato di Confindustria Toscana Nord.

A valutare i 12 pitch in gara Giacomo Cretella, Responsabile Commissione StartUp Contest, Francesco Fumagalli, Vicepresidente Nazionale Giovani Imprenditori Confindustria, Eleonora Anselmi, Vicepresidente Nazionale Giovani Imprenditori Confindustria, Steve Luccisano, Presidente Giovani Imprenditori Toscana, Davide Trane, Presidente Giovani Imprenditori Toscana Nord, Matteo Dell’Acqua, Presidente Giovani Imprenditori Lombardia, Davide Cecchini, Business Development Manager Club degli Investitori, Edmondo Sparano, Chief Digital Officer Digital Magics, Luca Taddei, Artes Coordinatore dei Programmi Formativi, Comunicazione e Sviluppo Nuovi Progetti.

Milano, 24 maggio 2019

Start typing and press Enter to search